Download E-books Gli scavi di Giacomo Boni al foro Romano, Documenti dall’Archivio Disegni della Soprintendenza Archeologica di Roma I.1 PDF

By Capodiferro Alessandra, Fortini Patrizia

Giacomo Boni, nato a Venezia il 25 aprile 1859, morto a Roma il 10 luglio 1925. Dopo aver intrapreso studi tecnici e commerciali, partecipò a Venezia ai lavori di restauro del Palazzo Ducale. Nel corso dei lavori il Boni manifestò immediatamente le sue doti di disegnatore di grande qualità, particolarmente attento al rispetto del carattere storico dei monumenti antichi. Frequentò i corsi di architettura all’Accademia di Belle Arti, approfondì gli studi classici e strinse legami con il mondo culturale inglese, finché nel 1888 fu chiamato a Roma dal ministro dell’Istruzione P. Boselli, prima come segretario in keeping with los angeles Regia Calcografia, poi come ispettore dei monumenti presso los angeles Direzione Generale delle Antichità e Belle Arti, a capo della quale period allora G. Fiorelli .
Nel 1898 il Ministro della Pubblica Istruzione G. Baccelli gli affidò los angeles direzione degli scavi del Foro Romano.
La complessa attività di studio e di ricerca, condotta in maniera particolarmente intensa soprattutto tra il 1899 e il 1905, è testimoniata dai documenti (carteggi e disegni) conservati principalmente nell’Archivio della Soprintendenza Speciale according to i Beni Archeologici di Roma, presso los angeles sede di S. Maria Nova, al Palatino.
Le indagini archeologiche furono eseguite mediante l’applicazione del metodo dello scavo stratigrafico, che consentiva di recuperare tutti i dati utili alla ricostruzione storica dell’area. I lavori di scavo portarono alla scoperta di importanti monumenti del Foro Romano (Niger Lapis, Regia, Gallerie Cesaree, Horrea Agrippiana, necropoli arcaica presso il tempio di Antonino e Faustina ).
Nel 1907 l’Ufficio degli scavi del Foro comprese anche l. a. zona del Palatino, dove il Boni riportò in luce una cisterna a tholos (il Mundus), il complesso di gallerie sotterranee advert essa annesse, l. a. Casa dei Grifi, l. a. c. d. Aula Iliaca, i c. d. Bagni di Tiberio e un fondo di capannasotto il peristilio della Domus Flavia.
L’attività del Boni si interruppe con lo scoppio della prima guerra mondiale; egli partecipò al conflitto e, tornato dal fronte, si ammalò. Riprese le ricerche archeologiche nel 1916 e fu in seguito nominato Senatore il three marzo 1923; durante il periodo fascista aderì alle motivazioni ideologiche del fascismo, nel quale individuava los angeles continuazione dell’idea dell’antica Roma e dell’impero Romano.
Morì a Roma il 1925 e fu sepolto al centro degli Orti Farnesiani sul Palatino.

Show description

Read Online or Download Gli scavi di Giacomo Boni al foro Romano, Documenti dall’Archivio Disegni della Soprintendenza Archeologica di Roma I.1 PDF

Best Archaeology books

Britain BC: Life in Britain and Ireland Before the Romans

An authoritative and radical rethinking of the historical past of historic Britain and old eire, in line with extraordinary new archaeological unearths. British heritage is usually considered as having began with the Roman Conquest. yet this can be to disregard part 1000000 years of prehistory that also exert a profound effect.

Images of the Past

Pictures of the previous is an advent to prehistoric archaeology that goals to catch the thrill and visible attractiveness of archaeology whereas whilst supplying perception into present study equipment, interpretations, and theories within the box. The 7th variation deals a superbly illustrated, full-color, site-by-site survey of prehistory and has been revised according to either new discoveries in archeology and the pursuits of readers.

Sacred Realm: The Emergence of the Synagogue in the Ancient World

The wealthy culture and profound spirituality of Judaism has touched humans across the world for hundreds of thousands of years. With the arriving within the close to East of Alexander the good and the destruction of the Temple in 70 CE, the synagogue got here to symbolize a brand new period of this strong faith, one that witnessed a better emphasis on shared non secular adventure and prayer.

The Oxford Handbook of the Archaeology of the Levant: c. 8000-332 BCE (Oxford Handbooks)

This instruction manual goals to function a study consultant to the archaeology of the Levant, a space positioned on the crossroads of the traditional international that associated the japanese Mediterranean, Anatolia, Mesopotamia, and Egypt. The Levant as used here's a old geographical time period pertaining to a wide sector which this day contains the trendy states of Israel, Jordan, Lebanon, western Syria, and Cyprus, in addition to the West financial institution, Gaza, and the Sinai.

Additional resources for Gli scavi di Giacomo Boni al foro Romano, Documenti dall’Archivio Disegni della Soprintendenza Archeologica di Roma I.1

Show sample text content

Rated 4.20 of 5 – based on 30 votes